Home Itas Città  Fiera si prepara alla gara contro Pisogne

Itas Città  Fiera si prepara alla gara contro Pisogne

MARTIGNACCO L’entusiasmo post Coppa Italia si fa ancora sentire. Non si è perso durante il rientro a Martignacco. Abbiamo ricevuto oltre 200 messaggi di congratulazioni comincia il presidente della Libertas, Bernardino Ceccarelli -. Sono tantissime le persone, anche sconosciute, che ci hanno dimostrato il loro affetto e la loro vicinanza: ringraziamo tutti di cuore.
Domenica scorsa le ragazze sono atterrate a Treviso nel pomeriggio, mentre parte della società  ha allungato la permanenza in Puglia con una tappa a San Giovanni Rotondo. E’ stato un weekend intenso, un’esperienza bellissima aggiunge -. Uno degli elementi che ha fatto la differenza dal punto di vista emotivo e che ha aiutato le ragazze a vincere è stato senza dubbio il pubblico: noi, a differenza di Pinerolo e San Lazzaro, avevamo molti tifosi a sostenere la squadra. Il loro supporto è stato fondamentale. Il presidente non dimentica chi lavora ogni giorno con le atlete. Dobbiamo ringraziare lo staff tecnico, il preparatore e il fisioterapista, che hanno lavorato bene con il gruppo dall’inizio dell’anno osserva -. Siamo la prima squadra in Italia ad aver vinto la Coppa Italia in B2 e in B1, l’unica friulana a portare a casa questo risultato: più di così non potevamo aspettarci.
Domenica alle 18 a Martignacco si gioca Itas Città  Fiera-Pisogne. Le ragazze, ora, devono tenere i piedi per terra perché non è finita dice ancora Ceccarelli . Pisogne si è rinforzata a gennaio e la squadra dovrà  dare il massimo. Sa l’impegno che l’aspetta ed è importante mantenere i 5 punti di vantaggio sulla seconda in classifica per fare il salto di categoria senza patemi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie per:
– il corretto funzionamento del sito
– generare delle statistiche di navigazione
– mostrarti pubblicità in modo non invasivo
Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.