Gazzotti: “A Cividale per una duplice valenza”

Domenica il PalaLongobardi di via Perusini a Cividale farà da cornice al quadrangolare di serie A in favore della Lilt. A sfidarsi ci saranno Itas Città Fiera Libertas Martignacco, Cda Talmasson, Montecchio e le slovene di Nova Gorica.
«Dal punto di vista sportivo – spiega coach Marco Gazzotti (nella foto Lodolo) – si tratta di una tappa di avvicinamento al campionato e un banco di prova per capire a che punto siamo della preparazione. Stiamo proseguendo nel nostro percorso di crescita che quest’anno sarà molto più lungo avendo radicalmente cambiato la squadra oltre ad averla ringiovanita. Dobbiamo acquisire sicurezza e aumentare la conoscenza reciproca tra le giocatrici perché sarà una stagione complicata, però sono queste le sfide che piacciono sia a me che alla società. Dal punto di vista della beneficienza, invece, siamo felici di contribuire a una causa importante come la lotta ai tumori».   ­­­

Programma 

Ufficio Stampa

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie per:
– il corretto funzionamento del sito
– generare delle statistiche di navigazione
– mostrarti pubblicità in modo non invasivo
Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.